Adriana Jimenez

Messico

Adriana Jimenez

Messico

"Amo ballare e odio correre", parola della due volte vice-campionessa World Series Adriana Jimenez, da Città del Messico. Ecco perché non prende mai la rincorsa prima di tuffarsi dai 21 metri, al contrario di tante sue avversarie. Il suo asso nella manica è l'eleganza.

Il suo stile ha permesso ad "Ady" di ritagliarsi un posto d'onore nel campionato, in cui detiene un record invidiabile: l'aver preso parte a tutte e 24 le gare sin dalla nascita della categoria femminile, nel 2014 (e in un terzo di quelle è anche salita sul podio).
La sua miglior stagione è stata però indubbiamente quella 2018, coronata da due vittorie e un 2° posto. Prima di giungere alla finale di Polignano aveva 20 punti di vantaggio sulle inseguitrici, ma alla fine, come l'anno precedente, è stata Rhiannan Iffland a conquistare il titolo (il terzo).

"Vincere la World Series sarebbe un sogno che diventa realtà," ha affermato l'ex-cheerleader, "e portare i colori del mio paese sulla vetta di questo sport è uno dei miei obiettivi principali". E l'ex-atleta olimpica ha tutte le carte in regola per concretizzare queste sue intenzioni.