Rhiannan Iffland

Australia

Rhiannan Iffland

Australia

Con tre titoli (consecutivi) in tasca, Rhiannan Iffland è ufficialmente l'atleta di maggior successo della Red Bull Cliff Diving Women's World Series.

La prima vittoria ottenuta al debutto assoluto, nel 2016, sembrava la classica fortuna del principiante, ma da allora la 27enne australiana si è portata a casa 11 vittorie su 17 gare, non salendo sul podio solo due volte.

E a dimostrazione della sua forma smagliante, ha conquistato anche la FINA High Diving World Cup lo scorso novembre.
Rhiannan, proveniente dal Nuovo Galles del Sud, ha iniziato la sua carriera nel mondo dei tuffi a soli 9 anni, partecipando (e vincendo) ad eventi nazionali, ma le sue incredibili prestazioni nella Red Bull Cliff Diving World Series hanno sorpreso tutti. Come se non bastasse, ha chiuso la stagione 2018 con un doppio record: punteggio più alto per un singolo tuffo e per un'intera gara. Il suo segreto, forse, sta nel possedere il meglio di alcuni tra i migliori diver in circolazione: la pulizia delle entrate di Jonathan Paredes, la capacità di spiccare il volo di David Colturi, il controllo e la mentalità di Gary Hunt, e l'approccio di Jessica Macaulay.

Che obiettivi può ancora avere un'atleta che ha infranto ogni genere di record, spostando più in là i limiti della disciplina? "Realizzare tuffi ancora più complessi, essere più costante, ma soprattutto vivere al massimo ogni viaggio, esperienza e avventura che ogni gara porta con sé".