Rachelle Simpson vince la World Series femminile

Rachelle Simpson, Adriana Jimenez e Ginger Huber festeggiano sul podio nell'evento della Red Bull Cliff Diving World Series in Messico.
Le tre vittorie su tre dell'americana le assicurano il titolo in Messico.

L'americana Rachelle Simpson si è assicurata il titolo lo scorso venerdì vincendo per la terza volta su tre in Messico.

Rachelle, una delle otto atlete che si sono sfidate da un'altezza di 20 metri nel cenote Ik Kil nella penisola dello Yucatan, supera la messicana Adriana Jimenez e la connazionale Ginger Hubert nella classifica generale, per di più a punteggio pieno.

Battuta dalla wildcard messicana Jimenez che ha conquistato il primo podio della World Series nella gara giocata in casa sua, la Simpson non si è lasciata intralciare da un malanno, vincendo nelle precedenti tappe negli Stati Uniti e in Norvegia, finendo in bellezza con l'ennesimo trionfo in Messico.

"Sono così felice" dichiara la Simpson, 26 anni, dal Texas. "È una sensazione indescrivibile aver vinto la prima World Series femminile. Sono stata male ieri quindi ero molto nervosa all'inizio, ma i primi due tuffi sono andati bene. Una volta arrivata al terzo non me ne rimanevano altri quindi sono arrivata col fiato leggermente corto e ciò mi ha resa nervosa, ho avuto paura di non riuscire a vincere, ma ha preso abbastanza punti e non mi lamento! Questa è stata la migliore location fino ad ora, mi sento davvero a casa, e dopo il Texas e la Norvegia è un modo perfetto per chiudere la stagione. Sto già pensando al prossimo anno: tornerò a casa, mi allenerò moltissimo e ripartirò più forte che mai."

A un giorno dalla finale maschile, le otto tuffatrici hanno dimostrato ancora una volta il passo in avanti compiuto da questo sport con le World Series, che forniscono, letteralmente, un trampolino di lancio per mettere in mostra la loro abilità con tuffi sempre più difficili.

Messico - Risultati

1. Rachelle Simpson (USA) 208.70
2. Adriana Jimenez (MEX, Wildcard) 201.90
3. Ginger Huber (USA) 184.45
4. Cesilie Carlton (USA) 183.90
5. Tara Hyer-Tira (USA, Wildcard) 167.80
6. Anna Bader (GER) 158.00
7. Jacqueline Valente (BRA) 152.30
8. Lysanne Richard (CAN, Wildcard) 139.60