I tuffatori titolari del campionato 2019

Constantin Popovici
3 wildcard fanno il salto di qualità, mentre Duque e la Huber non rientrano nella line-up ufficiale per la prima volta

La lista dei tuffatori titolari della Red Bull Cliff Diving World Series 2019 è ufficialmente completa, dopo che lo scorso weekend sono stati assegnati i posti rimanenti al termine dell'ultimo evento valido ai fini della classifica. L'ultima chance per i diver non ancora qualificati era proprio la FINA World Cup di Abu Dhabi, e sono ben 3 le wildcard finite tra i permanent diver per la prima volta nella loro carriera.

Nella categoria maschile, Constantin Popovici il primo atleta dalla Romania a diventare titolare. Il 30enne ha debuttato in World Series a metà stagione di quest'anno, ma le ottime prestazioni, unite al secondo posto dietro Gary Hunt ad Abu Dhabi, gli hanno permesso di assicurarsi uno slot. Ex tuffatore olimpico, continuerà a prepararsi e a lottare per la qualificazione a Tokyo 2020, dove si tufferà dai 10 metri, provando comunque a conquistare la gloria dai 27 anche la prossima estate.

Oltre a lui c'è anche Oleksiy Prygorov, l'unico vincitore di medaglia olimpica attualmente nella line-up della World Series, che nelle ultime due stagioni ha partecipato in veste di wildcard a quattro gare. Il merito va al terzo posto ottenuto alla World Cup.

ra_180922_rbcdpol_pryg_2475.jpg
Oleksiy Prygorov è il primo ucraino tra i titolari sin dal 2013, quando in line-up c'era Anatoliy Shabotenko. Foto: Romina Amato/Red Bull Content Pool.

Torna tra le wildcard Alessandro De Rose, che dopo un fantastico 2017 non è riuscito a mantenere il posto, e la leggenda del cliff diving, il colombiano Orlando Duque, che mancherà all'appello tra i titolari per la prima volta in 10 anni di World Series.

Nella categoria femminile, Eleanor Townsend Smart Stati Uniti, ad Abu Dhabi è stata la migliore tra le non qualificate, riuscendo così a finire tra le 6 atlete titolari del prossimo anno. In World Cup è arrivata terza, alle spalle delle fortissime Rhiannan IfflandLysanne Richard, e con i suoi 23 anni, è la più giovane permanent diver dell'edizione 2019.

ap-1sdddakzd2111_news_1.jpg
Eleanor Smart sarà la più giovane titolare del 2019, grazie al terzo posto conquistato in World Cup. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

Ginger Huber, presenza fissa della Women's World Series sin dal 2014, dal 2019 sarà una wildcard.

Ad ogni gara della prossima edizione, ai 10 atleti e alle 6 atlete si uniranno 4 wildcard per ogni categoria, dando pepe alla competizione e permettendo ai giovani talenti di sfoggiare le proprie capacità.

Ecco l'elenco completo dei tuffatori titolari del 2019.

UOMINI

Gary HUNT, GBR
Steven LOBUE, USA
Jonathan PAREDES, MEX
Michal NAVRATIL, CZE
David COLTURI (Injury Policy), USA
Constantin POPOVICI, ROU
Kris KOLANUS, POL
Andy JONES, USA
Blake ALDRIDGE, GBR
Oleksiy PRYGOROV, UKR

DONNE

Rhiannan IFFLAND, AUS
Adriana JIMENEZ, MEX
Lysanne RICHARD, CAN
Jessica MACAULAY, GBR
Yana NESTSIARAVA, BLR
Eleanor TOWNSEND SMART, USA

Scopri di più sul Red Bull Cliff Diving cliccando qui.