Una vittoria sensazionale per la wildcard Iffland

Rhiannan Iffland festeggia in Texas
La debuttante australiana e il messicano Paredes vincono in Texas

La wildcard australiana Rhiannan Iffland, al debutto nella World Series, ha sorpreso il pubblico in Texas, questo sabato, grazie ad una prestazione quasi magica dai 20 metri di altezza, conquistando un'incredibile vittoria contro ogni previsione. E in una gara ugualmente tesa, quella maschile, è stato il messicano Jonathan Paredes a realizzare un tuffo praticamente perfetto dai 27,5 metri, e a superare l'inglese Blake Aldridge e il ceco Michal Navratil. Il due volte vincitore della tappa texana, Gary Hunt, non è riuscito a trionfare, nonostante il suo asso nella manica: il tuffo più difficile del mondo.

In una giornata elettrizzante vissuta all'Hell's Gate, 12000 fan hanno raggiunto il Possum Kingdom Lake, per assistere ad una gara di apertura della stagione 2016 memorabile, e insieme al tempo fantastico e alla spettacolarità dei tuffi, hanno contribuito a creare un'atmosfera indimenticabile.

Il coefficiente di difficoltà dei suoi tuffi è il più basso della World Series, ma la sua tecnica è immacolata, e si è già assicurato il soprannome di "Maestro di stile"; quest'oggi il 26enne messicano Jonathan Paredes ha raggiunto l'eccellenza realizzando il suo tuffo finale, premiato per ben 4 volte dai giudici con il massimo punteggio (10). A completare il podio sono stati l'ex-atleta olimpico Blake Aldridge, dalla Gran Bretagna, e, a soli 0.35 punti dietro di lui, il ceco Michal Navratil, veterano della World Series, del tutto ripresosi da un intervento alla spalla subito durante la pausa stagionale.

Paredes sfoggia la sua tecnica immacolata al cospetto di 12000 fan, a un passo dal trionfo al Possum Kingdom Lake. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

Il 5-volte campione della World Series, Gary Hunt, ha realizzato il tuffo più difficile della storia dello sport, il "Front 3 sommersaults with 4½ twists free" con un coefficiente di difficoltà di 6.4, che ha richiesto due anni e mezzo di preparazione. L'elevato coefficiente gli ha permesso di passare dal 12° posto ottenuto durante i primi due round, al 4°, in questa prima tappa di nove previste per l'intera stagione.

Nella competizione femminile, è stata una "matricola" a trionfare. Rhiannan Iffland, australiana al debutto assoluto nella World Series, ha superato la texana Cesilie Carlton di 10.40 punti. Al terzo posto è arrivata la diver più giovane, la 21enne Helena Merten, anche lei australiana, che nella sua prima gara da diver permanente ha ottenuto davvero un gran bel risultato. Rachelle Simpson, 2-volte campionessa della World Series, non ha brillato nel suo paese natale, ed è arrivata sesta, non confermando le due precedenti vittorie ottenute in questa tappa durante le precedenti edizioni.

Contro ogni previsione, l'australiana Rhiannan Iffland ha sorpreso tutti con una vittoria nella sua prima competizione della World Series. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

Migliaia di fan su barche, pagaie e kayak si sono radunati nelle acque dello spaventoso Hell's Gate per supportare ed incitare i 22 atleti, alle prese con i loro primi tuffi a 85 km/h della stagione 2016. Dallo stato dove tutto è più grande, il Texas, l'élite del Cliff Diving raggiungerà Copenhagen, Danimarca, per la seconda tappa, prevista tra due settimane.

Risultati Uomini, Tappa #1 - Possum Kingdom Lake, Texas | USA
1 Jonathan Paredes, MEX - 509.15pts.
2 Blake Aldridge, GBR - 495.85
3 Michal Navratil, CZE - 495.50
4 Gary Hunt, GBR - 486.00
5 Alessandro De Rose (W), ITA - 482.70
6 Orlando Duque, COL - 480.15
7 David Colturi, USA - 448.40
8 Artem Silchenko, RUS - 430.85
9 AndyJones, USA - 324.60
10 Kris Kolanus (W), POL - 317.10
11 Steven LoBue, USA - 316.35
12 Kyle Mitrione (W), USA - 310.20
13 Miguel Garcia (W), COL - 303.30
14 Sergio Guzman, MEX - 247.60

Risultati Donne, Tappa #1 - Possum Kingdom Lake, Texas | USA
1 Rhiannan Iffland (W), AUS - 251.50pts.
2 Cesilie Carlton, USA - 241.10
3 Helena Merten, AUS - 236.80
4 Adriana Jimenez, MEX - 230.10
5 Lysanne Richard, CAN - 229.90
6 Rachelle Simpson, USA - 209.20
7 Ginger Huber, USA - 192.05
8 Tara Hyer-Tira (W), USA - 130.20