Paredes sfida una gru in Danimarca

Jonathan Paredes
Il messicano prende una scorciatoia per raggiungere il porto, teatro della quinta tappa

Jonathan Paredes ha avuto un assaggio di ciò che lo attende nella quinta tappa della World Series 2018, godendosi una visuale di Copenhagen dall'alto davvero unica, con vista sulle fabbriche della città. Si è tuffato in compagnia del diver locale Magnus Gardarsson, così da prepararsi al meglio alla gara e dare ufficialmente il via alle danze per un evento in cui si combatterà fino all'ultimo punto. La fine della stagione si avvicina, e la voglia di stringere il trofeo del Re Kahekili tra le mani è sempre più alle stelle.

dt_rbcdcop_180822_pare_6950_1.jpg
Il tuffo di Paredes da una vecchia gru, dritto nelle acque del porto. La quinta tappa si avvicina. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

Con i contendenti al titolo tornati in forma smagliante, la location più a nord del campionato offrirà non solo una vista spettacolare della capitale danese, ma anche un duello serrato: Kris Kolanus (POL) vincitore della gara texana, e l'attuale leader in classifica, l'americano Steven LoBue, non daranno tregua al messicano, campione in carica.

E lo stesso vale per Gary Hunt, 6 volte campione che, dopo un inizio di stagione opaco, ha riguadagnato fiducia nelle sue incredibili capacità, tornando a vincere in Svizzera a suon di avvitamenti, momentaneamente rimossi dalla sua lista tuffi. Riuscirà a vincere per la terza volta in Danimarca, nel corso della tappa numero 70 della storia della competizione?

dt_rbcdcop_180822_life_6998.jpg
Paredes si è tuffato in compagnia del diver locale Magnus Gardasson (S), sotto lo sguardo vigile del direttore sportivo Greg Louganis (D). Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

Il palco è pronto ad ospitare la sfida per il titolo maschile: sarà ancora una volta il Teatro dell'Opera a fornire la piattaforma, posta a 27 metri di altezza, da cui i 14 diver si tufferanno per stupire la giuria e migliaia di spettatori, pronti a godersi lo show da terra e acqua con tanto di sfondo regale. È infatti nel palazzo Amalienborg che risiede la famiglia reale, e poco dopo il tradizionale cambio della guardia pomeridiano i migliori cliff diver del mondo attireranno le attenzioni dei presenti con le loro acrobazie e con la lotta per il trofeo del Re Kahekili.

Segui la diretta

Questo evento verrà trasmesso in diretta il 25 agosto alle 14:45 su www.redbullcliffdiving.comRed Bull TV, Facebook, Youtube & TwitchRed Bull TV è disponibile su Smart TV, console da gioco, smartphone, tablet e altro ancora. Per saperne di più, visita about.redbull.tv

Non puoi seguire l'evento in diretta o vuoi vederlo nuovamente? Troverai un replay disponibile qualche minuto dopo la conclusione dell'evento.