Colturi in vetta dopo i primi due round all'Hell's Gate

David Colturi
Forma smagliante per l'americano, ma anche per la Jimenez e la Merten, che condividono il primo posto provvisorio

L'americano David Colturi ha regalato un impressionante sfoggio di tecnica nella prima giornata di gare al Possum Kingdom Lake, assicurandosi un primo posto provvisorio in questa combattuta quarta tappa della Red Bull Cliff Diving World Series 2017, disputata in Texas. Sul podio insieme a lui, al momento, ci sono il polacco Kris Kolanus, seguito dall'americano Andy Jones, terzo. Per la categoria femminile, a stupire i giudici sono state la messicana Adriana Jimenez e l'australiana Helena Merten, al primo posto a pari merito, seguite al terzo posto da Rhiannan Iffland.

Fresco di secondo posto nella tappa italiana, David Colturi sembra aver ritrovato la forma perfetta dopo l'intervento alla spalla subito la scorsa stagione, merito anche, non c'è dubbio, dai fan di casa che lo hanno supportato a dovere da barche e kayak. Il 28enne è riuscito per ben due volte a convincere la giuria, ricevendo anche dei 9.5 su 10, e per l'ex-tuffatore olimpico la giornata è stata davvero da incorniciare:

"È stato incredibile," ha affermato Colturi. "negli ultimi due anni non sono mai riuscito a mantenere questa qualità, ma finalmente sembra andare tutto per il meglio: prima a Polignano e ora qui, in Texas, al cospetto dei miei amici e della mia famiglia. Non potrei chiedere di meglio. Mancano però ancora due round, quelli di domani, e non sarà semplice restare sul gradino più alto del podio: il mio obiettivo è quello."

Il tuffo dai 27 metri di Colturi verso il primo posto dopo due round di gara all'Hell's Gate. Foto: Romina Amato/Red Bull Content Pool.

Il sei volte campione Gary Hunt ha continuato con la sua strategia di cambiare di gara in gara il tuffo intermedio previsto per il secondo round, ma come accaduto in Portogallo e in Italia, non ha saputo impressionare i giudici, e affronterà i round finali partendo dal 9° posto.

Nella categoria femminile, la Jimenez e la Merten erano in forma smagliante durante i primi due round, e hanno entrambe totalizzato 161,85 punti. Nella seconda giornata di gare partiranno dal primo posto.

"Non sto pensando troppo alla mia posizione," ha affermato la Jimenez, "mi concentrerò unicamente sui singoli tuffi, godendomi la gara e vedendo come andrà a finire."

Helena Merten, che lo scorso anno debuttò proprio in Texas, è al primo posto a pari merito con la messicana Jimenez. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

La campionessa in carica Rhiannan Iffland è a soli 3 punti da loro, al terzo posto: la sfida, insomma, è più aperta che mai, e dopo la vittoria ottenuta nel 2016 (la sua prima, e per giunta da wildcard), è pronta a fare il bis anche quest'anno.

Ci si aspetta una gara memorabile in questa quarta tappa di una stagione ricca di sorprese ed emozioni: l'élite del cliff diving combatterà duramente per ottenere punti fondamentali nella corsa per il titolo.

Risultati (dopo 2 round su 4)

UOMINI

1 – David Colturi (USA) – 177.40 punti
2 – Kris Kolanus (POL) – 169.80
3 – Andy Jones (USA) – 165.60
4 – Blake Aldridge (GBR) – 165.00
5 – Miguel Garcia (W) (COL) – 164.40
6 – Michal Navratil (CZE) – 164.00
7 – Jonathan Paredes (MEX) – 158.80
8 – Alessandro De Rose (W) (ITA) – 158.20
9 – Gary Hunt (GBR) – 156.00
10 – Steven LoBue (USA) – 155.40
11 – Alain Kohl (W) (LUX) – 154.40
12 – Sergio Guzman (MEX) – 147.60
13 – Orlando Duque (COL) – 141.80
14 – Owen Weymouth (W) (GBR) – 129.40

DONNE

1 – Adriana Jimenez (MEX) – 161.85 punti
1 – Helena Merten (AUS) – 161.85
3 – Rhiannan Iffland (AUS) – 158.80
4 – Ginger Huber (USA) – 150.50
5 – Cesilie Carlton (USA) – 136.10
6 – Tara Hyer-Tira (W) (USA) – 132.30
7 – Maria Paula Quintero Torres (W) (COL) – 117.10
8 – Iris Schmidbauer (W) (GER) – 115.30

Segui la diretta

L'evento verrà trasmesso in diretta il 3 settembre dalle ore 22:00 su www.redbullcliffdiving.com, Red Bull TV e su Facebook. Red Bull TV è disponibile su Smart TV, console da gioco, smartphone, tablet e altro ancora. Per saperne di più, visita about.redbull.tv

Non puoi seguire l'evento in diretta o vuoi vederlo nuovamente? Troverai un replay disponibile qualche minuto dopo la conclusione dell'evento.