Hunt è pronto tornare a vincere a Sisikon

Gary Hunt
L'inglese e la Iffland dominano la classifica dopo due round in Svizzera

Gary Hunt ha mandato un messaggio forte e chiaro ai suoi rivali durante i primi round della quarta tappa della Re Bull Cliff Diving World Series 2018, in corso di svolgimento a Sisikon, Svizzera: con i suoi due tuffi ha preso il comando della classifica provvisoria della competizione maschile, seguito dal campione in carica, il messicano Jonathan Paredes, mentre a chiudere il podio, per ora, c'è l'americano Steven LoBue, a caccia di una tripletta. La due volte campionessa, l'australiana Rhiannan Iffland, è sempre focalizzata sulla conquista del terzo titolo e sta dominando la gara; seconda la canadese Lysanne Richard, e terza la sempre più sorprendente wildcard Jessica Macaulay.

C'erano 5300 spettatori, divisi tra gommoni, barche e terraferma, ad assistere ai primi round della quarta tappa di quest'anno, e in particolare a quella che sembra la rinascita del 6 volte campione Gary Hunt. Il 34enne ha eseguito due ottimi tuffi dai 27 metri, con cui ha soffiato il primo posto a Paredes, ricambiando il "favore" della finalissima. Il blocco mentale sembra ormai un ricordo, e chissà che non torni a vincere proprio grazie agli avvitamenti che fino alla scorsa gara ha preferito evitare.

"Mi piace davvero questo posto," ha affermato Hunt. "Ci si tuffa alla grande, la folla è fantastica, e anche il clima ci è favorevole. Qui mi è sempre andata bene, mai mancato un podio. I miei tuffi più semplici riesco ad eseguirli senza intoppi, e domani preparatevi a vedere il vecchio Gary Hunt in azione: si ricomincia con gli avvitamenti."

dt_180804_rbcdswi_hunt_6214.jpg
Si intravede un Gary Hunt in forma smagliante tra i cespugli. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

Sono solo 6 punti a separare Hunt, Paredes e LoBue, e si prospettano dei round finali carichi di emozioni e colpi di scena.

La Iffland, che è tornata a vincere in Portogallo, ha sfoderato un'altra prestazione da manuale, che le ha garantito la vetta della classifica provvisoria. I 13 punti di distanza dalle inseguitrici dopo due round le danno un vantaggio niente male: riusciranno a soffiarle il primo posto qui a Sisikon?

"Ad essere sinceri avevo un po' di paura durante gli allenamenti," ha confessato la Iffland. "È la mia prima volta qui, ma oggi ho cercato di restare tranquilla e di pensare a fare del mio meglio. La folla ha aiutato non poco, e questo è un luogo fantastico. I tuffi sono andati bene, ma domani, con dei coefficienti di difficoltà più alti, dovrò tuffarmi ancora meglio."

dt_180804_rbcdswi_iffl_5952.jpg
Gli spettatori assistono alla gara dalle acque del Lago di Lucerna. Foto: Dean Treml/ Red Bull Content Pool.

On Sunday afternoon the divers will return to the platforms perched high on the Uri Stone above the beautiful blue waters of Lake Lucerne, and thousands of fans will once again grab every vantage point on land and lake to enjoy the action.

Segui la diretta

Questo evento verrà trasmesso in diretta il 5 agosto alle 15:30 su www.redbullcliffdiving.comRed Bull TVFacebookYoutube e Twitch. Red Bull TV è disponibile su Smart TV, console da gioco, smartphone, tablet e altro ancora. Per saperne di più, visita about.redbull.tv

Non puoi seguire l'evento in diretta o vuoi vederlo nuovamente? Troverai un replay disponibile qualche minuto dopo la conclusione dell'evento.