La lotta per il titolo entra nel vivo e prosegue sullo Stari Most

Gary Hunt / Red Bull Cliff Diving Mostar

La Red Bull Cliff Diving World Series 2018 torna l'8 settembre a Mostar e sullo storico ponte Stari Most, in Bosnia ed Erzegovina, per la penultima tappa della stagione. Riuscirà Gary Hunt a portarsi la terza vittoria di fila a casa?

Il sei volte campione ha confermato il suo stato di grazia con la seconda vittoria consecutiva a Copenhagen, ottenuta lo scorso weekend, e ora punta alla terza, dal celebre ponte di Mostar. Fino ad ora, su 5 gare disputate nella cittadina bosniaca (3 per gli uomini e 2 per le donne), nessun diver è riuscito a fare il bis di vittorie. Il 34enne riuscirà nell'impresa?

Per la categoria femminile la lotta per il titolo è ancora più convulsa. 3 vincitrici su 3 gare disputate, oltre ad una wildcard che continua a mietere ottimi risultati, non fanno altro che rendere ancora più imprevedibile la sfida.

Sono la messicana Adriana Jimenez, l'australiana e due volte campionessa Rhiannan Iffland, e la canadese Lysanne Richard, ornata in forma smagliante, a contendersi il trofeo del Re Kahekili, in una World Series combattuta come mai prima d'ora. Ma c'è anche la wildcard inglese Jessica Macaulay, due volte sul podio, a puntare al trionfo a sorpresa: le manca solo una vittoria per potersi aggiungere all'emozionante rush finale, che si concluderà ufficialmente con l'ultima tappa, quella di Polignano a Mare.

Quella maschile non è da meno, con la sfida testa a testa tra Hunt e Steven LoBue, con tanto di record infranti (e ben quattro 10 ottenuti nella scorsa gara), che continua a tenere banco, e ad alzare ulteriormente il livello della competizione. Entrambi gli atleti puntano alla vittoria finale, sempre che Jonathan Paredes, il campione in carica, non riesca a sfoderare una prestazione clamorosa delle sue e a restare in lizza per poter difendere il titolo.

Non aumenta solo il livello con il progredire della stagione, ma anche il numero di talenti che arricchiscono il roster della World Series: ci sono infatti 5 nuove wildcard a partecipare, e la gara di Mostar sarà particolarmente elettrizzante anche per questo motivo.

Ci si tuffa dal "Vecchio Ponte" sin dal XVII secolo, una tradizione ormai secolare, tant'è che gli abitanti del posto, super appassionati dello sport, conoscono il nome di tutti gli atleti. È qui che i 24 diver, sia uomini che donne, si sfideranno per la gloria, ma anche per punti preziosissimi.

Chi conquisterà i cuori di questi spettatori così esigenti? E chi sfiderà la sorte, dato che, statisticamente, chi ha vinto in passato a Mostar non è riuscito a portarsi il titolo a casa nello stesso anno?

Segui la diretta da Mostar

Questo evento verrà trasmesso in diretta l'8 settembre alle 13:15 su www.redbullcliffdiving.com, Red Bull TV, Facebook & Youtube. Red Bull TV è disponibile su Smart TV, console da gioco, smartphone, tablet e altro ancora. Per saperne di più, visita about.redbull.tv

Non puoi seguire l'evento in diretta o vuoi vederlo nuovamente? Troverai un replay disponibile qualche minuto dopo la conclusione dell'evento.