LoBue conquista la Spagna!

Steven LoBue festeggia a Bilbao
A sorpresa, è l'americano a conquistare la vittoria a Bilbao, in una delle più emozionanti finali della World Series in assoluto

Gary Hunt, il campione della stagione, non è rientrato neanche tra i top 8, e la vittoria era praticamente a portata di mano di chiunque: è stato l'americano Steven LoBue a guadagnarsela con una prestazione sensazionale. Sul podio lo hanno seguito Orlando Duque al secondo posto e Blake Aldridge al terzo.

Nel giorno in cui Gary Hunt ha ottenuto il suo quinto titolo World Series su sette campionati disputati in altrettanti anni, è stato il trentenne statunitense Steven LoBue ad assaporare la vittoria nell'ultima tappa dell'anno. Il primo trionfo in quello che per lui è stato un anno davvero difficile: "Ho iniziato questa stagione con un brutto infortunio, è stato un anno davvero duro. Mi ha tormentato per l'intero campionato, e come se non bastasse, ho anche preso una brutta botta al volto, una battuta d'arresto che proprio non ci voleva. Ma ho avuto la forza di superare quell'incidente, ed ora sono così felice di essere riuscito a realizzare quei tuffi quest'oggi. Non ho parole, davvero. Riguardo la prossima stagione, purtroppo non sono riuscito a rientrare tra i primi 6, vediamo come andrà. Se ci sarà una selezione combatterò per il mio posto, o se verrò convocato, meglio ancora."

Con soli 10.80 punti di distacco tra il leader e la settima posizione dopo i primi tre tuffi, l'ultima fase è stata davvero la più tesa in assoluto, e Blake Aldridge si è detto davvero entusiasta di aver raggiunto il podio: "Ero davvero scoraggiato dopo aver mancato il mio secondo tuffo. Era un tuffo semplice, ma mi avrebbe permesso di ottenere molti punti. Fortunatamente mi sono rifatto con due fantastici opzionali. Il primo, il più difficile in assoluto, e poi il mio avvitamento all'indietro alla fine che è stato semplicemente incredibile. È stato un anno pazzesco, un campionato pazzesco, il mio migliore in assoluto.

Dando un'occhiata alla classifica generale, troviamo Gary Hunt (1320 punti) in prima posizione: a lui va il titolo di campione della World Series per la quinta volta in sette anni, con sei vittorie su otto tappe nel 2015, e 25 vittorie su 50 tappe totali. Non è rientrato tra i primi 8 a Bilbao, ma ha ben poco di cui lamentarsi: "Essere il campione è una sensazione fantastica. Non posso lamentarmi di oggi, perché questo è stato l'anno migliore della mia carriera e della mia vita. Sono davvero felice, e con la testa sono già al prossimo anno." A completare il podio della World Series 2015 ci sono Orlando Duque (970 punti) e il giovanissimo Jonathan Paredes, dal Messico (849 punti). Tra i 6 diver che hanno ottenuto la qualificazione automatica alla prossima World Series ci sono anche l'inglese Blake Aldridge e il duo statunitense David Colturi e Andy Jones.

Dopo 8 durissime gare tra aprile e settembre, nelle quali questo sport così puro ed estremo ha sfiorato specchi d'acqua immersi nella natura selvaggia e in città ricche di storia e fascino, toccando il Sud America, gli Stati Uniti e l'Europa, la World Series tornerà in tutto il suo adrenalinico splendore nel 2016.

RISULTATI TAPPA 8
1. Steven LoBue | USA | 481.50 punti
2. Orlando Duque | COL | 469.90
3. Blake Aldridge | UK | 467.80
4. Michal Navratil | CZE | 445.85
5. David Colturi | USA | 438.00
6. Jonathan Paredes | MEX | 436.65
7. Andy Jones | USA | 434.35
8. Sergio Guzman (wildcard) | MEX | 397.80
9. Kris Kolanus (wildcard) | POL | 315.50
10. Gary Hunt | UK | 313.70
11. Kyle Mitrione (wildcard) | USA | 295.50
12. Jucelino Junior | BRA | 277.00
13. Miguel Garcia (wildcard) | COL | 276.35
14. Alessandro De Rose (wildcard) | ITA | 261.10

CLASSIFICA GENERALE 2015
1. Gary Hunt | UK | 1320 punti
2. Orlando Duque | COL | 970
3. Jonathan Paredes | MEX | 849
4. Blake Aldridge | UK | 820
5. David Colturi | USA | 690
6. Andy Jones | USA | 590