Alle Azzorre il Cliff Diving è ormai una tradizione

Jonathan Paredes and Jessica Macaulay
La parata annuale di São Miguel accoglie la World Series come parte della tradizione dopo 8 anni

Jessica MacaulayJonathan Paredes, due membri dell'élite del cliff diving provenienti rispettivamente da Gran Bretagna e Messico, hanno preso parte alla tradizionale Marchas Populares, una parata che si tiene ogni anno e che vede gruppi di fedeli di San Giovanni marciare sull'isola principale delle Azzorre, e l'hanno portata sulle scogliere dell'isoletta di Vila Franca do Campo. In che modo, ti starai chiedendo? Si sono tuffati nelle acque dell'Atlantico attraverso uno degli archi floreali che vengono tipicamente utilizzati durante queste festività, dando il via alle danze ad un altro weekend di puro cliff diving. 24 atleti torneranno sulle rocce vulcaniche portoghesi non solo per combattere per punti fondamentali per la classifica, giunti ormai a metà della stagione 2019, ma anche per celebrare ed esplorare la tradizione del loro sport, tuffandosi dalle piattaforme, ma anche dalla nuda roccia.

Si tratta di una tappa ormai classica della World Series, che si tiene ininterrottamente da 8 anni (un numero mai raggiunto da nessun'altra location), e quest'anno la gara coincide con la tradizionale Festas de São João da Vila, dove più di 15 bande e 1000 partecipanti marciano lungo le stradine dell'isoletta, tra luci, archi, fiori e colori per 11 giorni consecutivi.

dt_190619_rbcdpor_pare_maca_0599.jpg

Jessica Macaulay e Jonathan Paredes hanno preso parte alla parata tra le strade di Vila Franca do Campo. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

Dopo aver ricevuto una breve lezione di storia sui balli e sulla parata, hanno sfoggiato il loro talento nei tuffi al cospetto degli abitanti del posto, spiccando il volo verso l'oceano.

Al momento sono entrambi al 4° posto in classifica generale, e dovranno mostrare grane versatilità se vogliono avere ancora qualche possibilità per mettere le mani sul trofeo del Re Kahekili, mentre la campionessa in carica Rhiannan Iffland punta a fare la storia nella sua gara numero 21: la 27enne può infatti vincere la quarta tappa consecutiva nella stessa stagione, un traguardo mai raggiunto da nessuna diver.

dt_190619_rbcdpor_maca_8840-1.jpg
Il tuffo della Macaulay dalle scogliere vulcaniche portoghesi, eseguito subito dopo la parata. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

Anche nella categoria maschile la sfida sarà durissima, complice il setting più provante del solito. L'esito? Imprevedibile. Del resto, persino il campione in carica Gary Hunt, che alle Azzorre ha vinto più di tutti finora, è a bocca asciutta da 2 anni in questo posto.

Insomma, presso l'Anello della Principessa si combatterà un'altra lotta da non perdere, in una cornice naturale incantevole. Veterani e giovani promesse del cliff diving si sfideranno all'ultimo punto per stabilire chi è il migliore. Chi vincerà?

Segui la diretta dalle Azzorre

L'evento verrà trasmesso in DIRETTA il 22 giugno alle 15:30 su www.redbullcliffdiving.com, Red Bull TV, Facebook & Youtube.

Red Bull TV è disponibile su Smart TV, console da gioco, smartphone, tablet e altro ancora. Per saperne di più, visita about.redbull.tv

Non puoi seguire l'evento in diretta o vuoi vederlo nuovamente? Troverai un replay disponibile qualche minuto dopo la conclusione dell'evento.