X

Dublino

12 Maggio

Beirut

14 Lug

Mostar

24 Ago
Precedenti

Bilbao

14 Set

Iffland e Hunt vincono alle Azzorre, un record dopo l'altro

Rhiannan Iffland and Gary Hunt
Data: 22/06/2019

Gary Hunt e Rhiannan Iffland proseguono nella loro inarrestabile corsa al titolo 2019 grazie a un'altra vittoria tra le scogliere portoghesi. Per la Iffland è stato un record, trattandosi della vittoria numero 4 della stagione, mentre Hunt è riuscito a sopraffare un Paredes sugli scudi che ha strappato ben sei 10 alla giuria, non abbastanza però per battere il "Brilliant Brit". Ma è record anche il numero di volte in cui il Red Bull Cliff Diving è passato da queste parti: sono 8.

"Non volevo pensare al record prima della fine dell'evento, ma ora che è concluso posso festeggiare ed essere un po' più rilassata, anche se ho ancora degli obiettivi da raggiungere. Mancano 3 gare e può succedere di tutto", ha affermato la Iffland, che sul podio è salita insieme all'inglese Jessica Macaulay, seconda (primo podio da titolare per lei), e dalla canadese Lysanne Richard, terza.

dt_190622_rbcdpor_iffl_1241.jpg
La Iffland è stata più maestosa che mai alle Azzorre. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

ra_192206_rbcdpor_pare_8745_0.jpg
A Jonathan Paredes non è bastata la perfezione per battere Gary Hunt. Foto: Romina Amato/Red Bull Content Pool.

Per Hunt non è stato semplice, nonostante lo strapotere a Polignano a Mare. Qui ha infatti dovuto competere con un Paredes pazzesco, premiato con vari 10. Ma il 7 volte campione non si è fatto intimorire, sfoggiando una prestazione da urlo, che ha lasciato il messicano al secondo posto, seguito dall'americano Andy Jones, terzo, al secondo podio consecutivo.
"Ho scelto il triple quad per ultimo perché so che quando sono sotto pressione lo faccio bene, e sapevo che Jonathan me l'avrebbe messa. Sono contento di questa rinata confidenza dopo l'anno scorso, sto cavalcando l'onda.", ha affermato Hunt.

dt_190622_rbcdpor_priz_9629.jpg
(S-D) Andy Jones, Gary Hunt e Jonathan Paredes festeggiano sul podio maschile. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

Prossima tappa Beirut, in Libano, dove gli atleti si sfideranno il 24 luglio a suon di tuffi sia dalle piattaforme che dalle scogliere, un po' come alle Azzorre. Qualcuno riuscirà a fermare gli inarrestabili campioni in carica?

Risultati

UOMINI
1- Gary Hunt GBR – 420.60 punti
2- Jonathan Paredes MEX – 417.50
3- Andy Jones USA – 375.45
4- Michal Navratil CZE – 362.45
5- Oleksiy Prygorov UKR – 365.55
6- Catalin Preda (W) ROU – 329.40
7- David Colturi USA – 317.70
8- Nikita Fedotov (W) RUS – 313.85
9- Slavik Kolesnikov (W) URK – 306.05
10- Blake Aldridge GBR – 299.75
11- Kris Kolanus POL – 272.35
12- Steven LoBue USA – 255.90
13- Manuel Halbisch (W) GER – 215.60
14- Jucelino Junior (W) BRA – 140.65

DONNE
1- Rhiannan Iffland AUS – 326.80 punti
2- Jessica Macaulay GBR – 304.70
3- Lysanne Richard CAN – 298.30
4- Eleanor Townsend Smart USA – 287.95
5- Adriana Jimenez MEX – 279.65
6- Iris Schmidbauer (W) GER – 258.80
7- Jacqueline Valente (W) BRA – 250.00
8- Maria Paula Quintero (W) COL – 219.75
9- Yana Nestsiarava BLR – 216.75
10- Celia Fernandez (W) ESP – 175.10

Guarda la replica delle Azzorre

Rivivi tutta l'azione on demand su www.redbullcliffdiving.comRed Bull TVFacebook & Youtube.

Red Bull TV è disponibile su Smart TV, console da gioco, smartphone, tablet e altro ancora. Per saperne di più, visita about.redbull.tv