X

Attimi elettrizzanti dal Pacifico

La scogliera di Sandanbeki ha offerto una cornice mozzafiato all'ottava tappa della Red Bull Cliff Diving World Series 2016.

#

In 4600 si sono radunati per assistere ai maestosi tuffi dei migliori cliff diver del mondo.

#

Orlando Duque resta sempre e comunque il beniamino dei fan.

#

Un saluto speciale tra Steven LoBue e Blake Aldridge.

#

In Giappone c'era l'intera stagione in palio, ma Gary Hunt, nonostante tutto, è apparso da subito molto rilassato.

#

Michal “Uomo d'Acciaio” Navratil sperava nella tripletta, ma si è dovuto accontentare di un 6° posto.

#

Hunt è rimasto deluso dal suo ultimo tuffo, ma la tristezza è stata immediatamente spazzata via dalla gioia: è il campione della World Series per la sesta volta.

#

Con Hunt e Paredes tesissimi per il titolo stagionale in palio, Guzman ha approfittato dell'occasione per conquistare la tappa giapponese.

#

Il messicano festeggia divorato dalle acque...

#

Ecco invece l'esplosione di gioia per aver vinto la sua prima tappa.

#

Prestazione eccellente per Lysanne Richard...

#

Ma Rhiannan Iffland ha fatto meglio di lei: nuovo record di punteggio e quarta vittoria. Il titolo è sempre più vicino.

#

L'abbraccio tra le rivali: la sfida decisiva è rinviata a Dubai.

#

Anche i due vincitori di oggi si sono abbracciati.

#

I campioni della tappa giapponese sfoggiano i loro trofei.

#

Tempo di festeggiare e di godersi la vittoria, prima di partire per Dubai, dove si terrà la finalissima.

#