X

Blake Aldridge alla conquista del Castello

Blake Aldridge
Data: 08/09/2016

A tre ore di auto ad Ovest di Londra, l'ex-atleta olimpico Blake Aldridge si è cimentato in una vera e propria impresa: un tuffo dalle mura del Castello di Chepstow, alte 26 metri, situate sulle scogliere del fiume Wye. Durante il viaggio verso il Blue Lagoon nel Pembrokeshire, Galles, per l'imminente tappa della World Series, il 34enne non è riuscito a resistere al richiamo dell'adrenalina, ed è partito all'assedio dell'imponente castello, costruito durante il regno di Guglielmo il Conquistatore, nella seconda metà dell'XI secolo, armato di sole grazia e maestria. Il partner di tuffi di Tom Daley nelle Olimpiadi di Pechino del 2008 si è preparato così all'attesissimo (e già sold-out) evento in terra natia previsto per l'11 settembre.

Blake Aldridge, Gary Hunt e Mat Cowen, tutti e tre connazionali, parteciperanno al ritorno dopo ben 3 anni della World Series nella loro terra natia. Foto: Dean Treml/Red Bull Content Pool.

"Il bello del Cliff Diving è proprio questo. Basta un punto elevato da cui tuffarsi per mettere in mostra il nostro sport," ha detto Aldridge, che questo weekend competerà insieme ad altri due atleti britannici in Galles. Dovrà sfidare il campione in carica Gary Hunt e la wildcard Mat Cowen per la conquista della vittoria in madrepatria, in una ex-cava di ardesia che ricorda il Colosseo. Ma il "Brilliant Brit" Hunt, dopo il passo falso in Italia, è più affamato di vittoria che mai, e farà di tutto per replicare il suo successo del 2013 dai 27 metri proprio in quella stessa location.

L'ex-atleta Olimpico punta a tornare sul podio per la prima volta sin dalla gara di apertura in Texas. Foto: Skycam Wales / Red Bull Content Pool.

Per la leader della World Series femminile, la wildcard Rhiannan Iffland, e le 8 rivali dalla piattaforma posta a 20 metri di altezza, sarà invece la prima gara in assoluto in questa location. L'australiana ha dominato le prime due tappe della stagione, e guida la classifica donne dopo tre eventi. Con altri quattro restanti su sette totali, la tensione inizia a sentirsi, e solo le atlete più in forma e concentrate potranno ambire al primo posto. Riuscirà la Iffland a confermare le ottime impressioni di questa prima parte di stagione, o a prevalere sarà l'esperienza dell'americana Rachelle Simpson, 2-volte campionessa mondiale tornata alla ribalta con un 3° posto in Italia?

Con 3 atleti britannici su 14 cliff diver uomini, e 9 donne, la tranquillità di questo angolo del paese verrà spazzata via durante gli adrenalinici tuffi lunghi solo 3 secondi nelle gelide acque del Mar Celtico.

SEGUI LA DIRETTA

L'evento verrà trasmesso in diretta l'11 settembre dalle ore 15:50 su www.redbullcliffdiving.com e su Red Bull TV. Red Bull TV è disponibile su Smart TV, console da gioco, smartphone, tablet e altro ancora. Per saperne di più, visita about.redbull.tv

Non puoi seguire l'evento in diretta o vuoi vederlo nuovamente? Troverai un replay disponibile qualche minuto dopo la conclusione dell'evento.

Negli Stati Uniti, la trasmissione in diretta è geobloccata per via di un accordo in esclusiva con FOX Sports. L'evento verrà trasmesso su FOX Sports 1 il 9 ottobre alle ore 16:00 (ET).

Tuffati nel divertimento con il gioco ufficiale della Red Bull Cliff Diving World Series 2016, disponibile su smartphone, tablet e PC. Gioca ora!